Notizie

In una mostra dell’Archivio storico comunale, il trasporto su ferro a Palermo

“Storia, presente e futuro del trasporto su ferro a Palermo” è la mostra promossa e organizzata da Sicilia in Treno in collaborazione con il Servizio Sistema Bibliotecario e Archivio Cittadino – Settore cultura del Comune di Palermo ed è inserita nel calendario ufficiale degli eventi di Palermo Capitale Italiana della Cultura 2018. La mostra che sarà visitabile da oggi 8 novembre si tiene nella Sala Pollaci e nella Sala Almeyda nella sede dell’Archivio Storico Comunale, in via Maqueda 157 a Palermo.
In mostra molti documenti che danno conto dell’apertura della ferrovia per Bagheria (1863 – primo tronco del collegamento con Catania e Messina) con la stazione del Secco e la stazione Centrale, del primo collegamento ferroviario con il porto (1873), della linea per Trapani (1880) con la stazione Lolli, della linea per Corleone (1886) con la stazione S.Erasmo, delle prime linee tramviarie (1889), della ferrovia incompiuta per Salaparuta (1927), della nuova circonvallazione ferroviaria (I° tronco 1954 – II° tronco 1974) con le stazioni Sampolo e Notarbartolo. Inoltre, un settore della mostra è dedicato al presente ed al futuro: Passante Ferroviario di Palermo (inizio lavori 2008) Anello Ferroviario (inizio lavori 2014), le prime linee della nuova rete del tram di Palermo (2015), il progetto dell’ampliamento della rete tranviaria (2018), il possibile potenziamento con realizzazione della MAL (Metropolitana Automatica Leggera). Tuttò ciò indica il rinnovato interesse verso il trasporto su ferro.
La mostra è la occasione per la esposizione pubblica, per la prima volta, di numerosi documenti presenti presso l’Archivio Storico Comunale. Altri documenti, la maggior parte in originale, sono stati gentilmente messi a disposizione da altri soggetti, tra i quali molti appassionati e collezionisti palermitani. Anche tra questi, sono presenti interessantissimi documenti esposti per la prima volta.
Inoltre la mostra ha ricevuto significativi contributi documentali dagli archivi di Fondazione FS Italiane e Fondazione Fincantieri. La inaugurazione è prevista giovedì 8 novembre alle ore 17. La mostra sarà visitabile dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 13. Inoltre, il mercoledì sarà aperta anche dalle 15.30 alle 17.30.
La foto in apertura è quella dei Treni storici del gusto nell’itinerario da Palermo a Caltanissetta.